Login

Login

Il graffio

Premier rinuncia alla Partita del Cuore: “Troppe polemiche ridicole, non gioco”.

Va bene Matteo, ma lasciaci la palla. Grazie

Italia Futura: Nicola Rossi lascia la presidenza

“Avevo assunto l’impegno di contribuire al rilancio dell’Associazione. Ritengo di aver mantenuto il mio impegno....

Opinioni & News - - Inserita lunedì 14 ottobre 2013
ItaliaFutura-Foto-Testata

“Avevo assunto l’impegno di contribuire al rilancio dell’Associazione. Ritengo di aver mantenuto il mio impegno. L’Associazione è ora in grado consapevolmente e collegialmente di valutare e decidere sul proprio futuro. Sul proprio posizionamento culturale e politico e sulla propria agenda. Gli eventi delle ultime settimane hanno confermato la validità della strategia fatta propria dall’Associazione negli ultimi mesi: fare di Italia Futura uno dei punti di riferimento del processo di ridefinizione dell’area moderata in Italia”

“Tuttavia, l’aver ripreso, a tempo pieno, le mie usuali attività dopo la parentesi parlamentare mi impedisce di andare oltre e, del resto, sono convinto che in questo momento sia possibile lasciare ad altri la guida dell’Associazione senza comprometterne il percorso. A chi da oggi guiderà l’Associazione vanno i miei migliori auguri di buon lavoro.”

Queste le parole con cui, in una nota al Consiglio Direttivo, Nicola Rossi annuncia di lasciare la presidenza di Italia Futura.

Il Consiglio Direttivo di Italia Futura ringrazia il Presidente Rossi per il lavoro svolto e per l’impegno nel rilancio dell’Associazione e fissa per il 21 ottobre la prossima riunione che definirà i prossimi passi dell’Associazione, nel frattempo le attività proseguiranno con il coordinamento del direttore, Simone Perillo.

Italia Futura

L'autore Italia Futura

Torna su